Iraq: autobomba e attentati, almeno 17 morti

Pubblicato il 30 settembre 2012 9:40 | Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2012 9:41

BAGHDAD – Almeno 17 persone sono state uccise e una trentina sono state ferite in una serie di attentati in Iraq. A Taji, a 25 chilometri a nord di Baghdad, l’esplosione di 4 autobombe ha provocato la morte di almeno 8 persone.

A Baghdad, un poliziotto è stato ucciso da uomini armati, e quando un pattuglia di polizia è giunta sul posto, un’autobomba è esplosa, uccidendo un civile. Più a sud, a Kut, l’esplosione di due autobombe ha ucciso due ufficiali di polizia.

Nella regione di Baquba, un’area giudicata instabile, l’esplosione di due altre autobombe ha provocato la morte di almeno due poliziotti, e una persona è morta a Khan Beni Saad in un attentato dello stesso tipo.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other