Iraq: 7 morti in un quartiere sciita di Baghdad per un’autobomba

Pubblicato il 13 maggio 2010 9:12 | Ultimo aggiornamento: 13 maggio 2010 9:21

Autobomba

Sette  persone sono rimaste uccise nella notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 maggio nell’esplosione di un’autobomba a Sadr City, nel principale quartiere sciita di Baghdad. Lo riferisce una fonte del ministero dell’Interno.

Nell’attentato sono rimaste ferite 20 persone, secondo la stessa fonte che ha precisato che l’esplosione è avvenuta nella notte. In un altro episodio, altre sette persone sono rimaste ferite nella mattina di giovedì a causa dell’esplosione di una bomba al passaggio di un’auto della polizia avvenuta nel centro di Baghdad.