Cronaca Mondo

Iraq, le ultime truppe Usa lasciano il paese: “La guerra è finita”

Dopo sette anni e mezzo la seconda guerra in Iraq è virtualmente finita. L’ultima brigata da combattimento americana ha infatti lasciato il paese nella notte del 18 agosto.

Quattromila soldati statunitensi hanno varcato il confine con il Kuwait, quello stesso confine che nel 1990 le truppe di Saddam Hussein avevano attraversato per invadere l’emirato. Sorrisi e abbracci per i giovani militari americani:

To Top