Isis, 2 ultimatum: “Uccideremo Kenji Goto Jogo e pilota giordano entro 24 ore”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Gennaio 2015 16:47 | Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2015 16:47
Isis, 2 ultimatum: "Uccideremo Kenji Goto Jogo e pilota giordano entro 24 ore"

Isis, 2 ultimatum: “Uccideremo Kenji Goto Jogo e pilota giordano entro 24 ore”

ROMA – Ancora 24 ore, poi i jihadisti dell’Isis uccideranno l’ostaggio giapponese Kenji Goto Jogo e il pilota giordano Mu’adh Kasasibah. Questo l’ultimatum lanciato dai jihadisti il 27 gennaio su Twitter. Le vite dei due ostaggi saranno risparmiate in cambio della liberazione di Sajida al Rishawil’ex kamikaze irachena detenuta in un carcere in Giordania.

Nel fermo immagine del nuovo video pubblicato dall’Isis si vede l’ostaggio giapponese Jogo che tiene in mano una foto di Mu’adh Kasasibah. Nel messaggio si precisa che qualsiasi ritardo da parte della Giordania nella liberazione della kamikaze significherà la morte del pilota.

Rita Katz, direttrice del Site, spiega che nel nuovo messaggio video Jogo, mettendo pressione sul governo di Amman, dice “ho soltanto 24 ore di vita”, ed il pilota giordano in mano all’Isis “anche meno”. Poi l’ostaggio giapponese aggiunge: “Per favore non lasciateci morire… la palla è adesso in mano al tribunale giordano”.

Secondo l’emittente giapponese Nhk, le autorità giordane hanno già contattato l’Isis per assicurare il rilascio del pilota:

“Amman sta prendendo contatti con grande cautela attraverso vari canali per non mettere a rischio la vita del pilota, e coopera con il Giappone per la liberazione dell’altro ostaggio”.