Isis attacca Italia: rivendicato attentato a consolato al Cairo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 luglio 2015 17:43 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2015 18:10
Isis attacca Italia: rivendicato attentato a consolato al Cairo

Isis attacca Italia: rivendicato attentato a consolato al Cairo (foto Ansa)

IL CAIRO – Italia nel mirino del sedicente Stato Islamico. L’Isis ha rivendicato l’attentato dell’11 luglio al consolato italiano al Cairo. Lo riferisce il Site sul profilo Twitter. Nell’attentato, per mezzo di un’autobomba è morta una persona, e sette sono rimasti feriti.

“Grazie alla benedizione di Allah i soldati dello Stato Islamico hanno fatto esplodere 450 kg di esplosivo piazzati dentro una macchina parcheggiata davanti al Consolato italiano al Cairo”.  “Raccomandiamo ai musulmani, o meglio consigliamo loro – si legge ancora nel messaggio – di stare lontano da questi luoghi, obiettivi legittimi degli attacchi dei mujaheddin”.

La rivendicazione dell’Isis segue di qualche giorno le minacce rivolte a Roma per mezzo internet e soprattutto le operazioni anti terrorismo che hanno portato alla scoperta di alcune cellule dormienti della Jihad sul territorio italiano.