Isis, attacchi aerei? In Libia si addestrano su simulatori di volo

di Edoardo Greco
Pubblicato il 4 Dicembre 2015 17:06 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2015 17:20
Isis, attacchi aerei? In Libia simulatori di volo

La notizia sul giornale saudita Asharq Al-Awsar

LIBIA – L’Isis prepara attacchi aerei. In Libia i miliziani fanno pratica su simulatori di volo, sia per aerei civili che per jet da guerra. La notizia viene dal giornale saudita Asharq al-Awsat, che titola così: “L’Isis a Sirte si starebbe addestrando a pilotare aerei con simulatori avanzati di volo”. Asharq al-Awsat cita fonti militari della Libia, precisando che “i jihadisti si starebbero addestrando nelle tecniche di decollo, atterraggio e nelle comunicazioni con la torre di controllo”.

Le fonti hanno aggiunto che il simulatore sarebbe stato sequestrato dai reparti di addestramento degli aeroporti di Gheddafi, saccheggiati durante la guerra civile libica. Altre fonti hanno invece dichiarato che si tratta di “un simulatore moderno, che può essere arrivato dall’estero”, notando che il simulatore è delle dimensioni di una piccola automobile. Il simulatore è dotato di tutto quello che serve: un volante per fare pratica di decollo ed atterraggio, un radar, e un dispositivo di comunicazione per contattare la torre di controllo.

Un alto ufficiale militare libico ha detto in un’intervista durante una recente visita al Cairo che un gruppo di dirigenti Isis, tra cui ufficiali in pensione dalla Libia e di un certo numero di paesi vicini, è riuscito anche ad ottenere – ad ottobre – il primo simulatore specializzato per gli aerei civili. I servizi di sicurezza hanno raccolto nuove informazioni da Sirte nel corso delle ultime due settimane: sarebbe arrivato un altro simulatore, questa volta di un jet da combattimento.

Un agente dei servizi segreti libici ha confermato che l’Isis si starebbe addestrando a pilotare aerei civili su simulatori di volo. Ha aggiunto inoltre che l’aviazione libica, nonostante la scarsità di mezzi, ha provato più volte, ma senza successo, a colpire la base dove si ritiene avvengano gli addestramenti con i simulatori.