Isis. Capo Pentagono Carter, ”Gli infliggeremo una sconfitta definitiva”

Pubblicato il 11 Marzo 2015 18:25 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2015 18:25
Ashton Carter

Ashton Carter

USA, WASHINGTON – “Infliggeremo all’Isis una sconfitta definitiva”. Lo ha affermato il numero uno del Pentagono, Ashton Carter, nel corso di un’audizione al Senato americano che sta esaminando la richiesta del presidente Barack Obama di autorizzare l’uso della forza contro lo stato islamico.

All’audizione partecipano anche il segretario di stato John Kerry e il capo delle forze armate Martin Dempsey.

Dal canto suo il segretario di stato Jophn Kerry ha detto che l’Isis sta perdendo slancio e mostrando segni di spaccatura. Kerry ha invitato il Congresso a votare l’autorizzazione per l’uso della forza chiesta dal presidente Barack Obama. ”L’America – rileva Kerry – deve parlare con una voce sola”.