Isis, multe per chi guida le Chevrolet: “Nel simbolo c’è una croce…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 luglio 2015 12:04 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2015 12:04
Una delle multe pubblicate su Twitter

Una delle multe pubblicate su Twitter

ROMA – Tra le strade dello Stato Islamico guidare una Chevrolet può costare caro. Un’apposita disposizione del “Principe dei Credenti” infatti definisce questo modello di vettura “come l’auto degli apostati” perché il logo della casa produttrice include una croce stilizzata.

E così le autorità dello Stato Islamico hanno stabilito multe severe per chi guida Chevrolet: fino a 200 dinari d’oro. Le foto delle multe per chi guida Chevrolet sono state postate su Facebook e Twitter.