Israele blocca gli attivisti "Flytilla" anche a Parigi

Pubblicato il 15 Aprile 2012 9:54 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2012 9:58

PARIGI, 15 APR – Decine di attivisti pro-Palestina sono stati bloccati stamane all'aeroporto parigino Charles de Gaulle mentre cercavano di partire per Tel Aviv, perche' giudicate da Israele 'persone indesiderate''. Gli attivisti dovevano imbarcarsi sui voli Lufthansa e Swiss Air, con destinazione Tel Aviv per poi raggiungere Betlemme nell'ambito dell'operazione 'Welcome to Palestine'.

Ma si sono visti rifiutare l'imbarco di fronte alla richiesta in questo senso fatta da Israele. ''Oggi – hanno commentato gli attivisti – il check point e' a Parigi''.

Stessa sorte, sempre domenica mattina, era toccata agli attivisti in partenza da Roma. Tra questi c'era anche Vauro Senesi.