Jael Strauss morta di cancro al seno. Era stata modella di America’s Next Top Model

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Dicembre 2018 12:30 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2018 12:30
Jael Strauss morta di cancro al seno. Era stata modella di America's Next Top Model

Jael Strauss morta di cancro al seno. Era stata modella di America’s Next Top Model (Foto Instagram)

AUSTIN – E’ morta a 34 anni Jael Strauss, modella di America’s Next Top Model. La giovane donna si è spenta dopo aver lottato contro il cancro al seno che l’aveva colpita alcuni mesi fa. 

Jael aveva partecipato all’ottava edizione del reality condotto da Tyra Banks, nel 2007. Al termine del programma, però, per lei non si erano aperte le porte della moda, e la giovane donna era finita nel tunnel della dipendenza da metanfetamine.

Era riuscita ad uscirne, dopo essere stata in riabilitazione, ma lo scorso ottobre una nuova, brutta notizia: Jael aveva rivelato ai suoi fan sui social di avere un cancro al seno. 

A Halloween aveva annunciato di aver interrotto la chemioterapia e di essere entrata in ospedale. Ed è di questi giorni la notizia, pubblicata sui social dai suoi familiari, che Joel è morta nella sua casa di Austin, in Texas. 

“Il mio cancro non può crescere più in fretta del mio amore”, aveva scritto su Instagram, postando un video in cui si mostrava mentre rasava a zero i suoi capelli. “Riconoscente per la quantità di supporto ricevuta, siamo inarrestabili”. Ma alla fine il cancro è stato più forte. 

Jael non è l’unica modella uscita da America’s Next Top Model che ha poi avuto una vita difficile. Renee Alway, dopo aver sperato inutilmente in una carriera sulle passerelle, è finita nel tunnel della droga. Nel 2013 è stata arrestata per possesso di droga, furto e frode. Inizialmente era stata condannata a dodici anni di reclusione, che poi sono stati ridotti a cinque. Adesso Renee è uscita dal carcere ed è in libertà vigilata. Ma i tempi in cui sfilava sembrano lontanissimi.