Jeremy Gutsche legge mail in aereo: deve pagare 960 euro a Singapore Airlines

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 novembre 2014 13:16 | Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2014 13:16
Singapore. Jeremy Gutsche legge mail in aereo: deve pagare 960 euro...

Singapore. Jeremy Gutsche legge mail in aereo: deve pagare 960 euro…

SINGAPORE – Un conto davvero spropositato quello che Jeremy Gutsche, imprenditore canadese, si è visto recapitare. Ben 960 euro per aver controllato la posta elettronica e scaricato alcuni documenti su un volo della Singapore Airlines. L’uomo, in viaggio da Londra a Singapore, ha utilizzato il wi-fi in aereo: nonostante avesse acquistato un pacchetto internet da 30 dollari, circa 24 euro, il conto è stato decisamente più salato.

Elmar Burchia sul Corriere della Sera scrive:

“Il manager spiega di aver visitato solo 155 pagine web, «perlopiù per controllare la posta elettronica». Inoltre, la connessione a bordo era «terribilmente lenta»; per caricare una presentazione in PowerPoint (da 4 megabyte) ci avrebbe messo un’ora. Solamente la mail ai suoi colleghi di lavoro, nella quale spiegava che l’invio del documento avrebbe richiesto un po’ di tempo, gli è costata 8 euro. Gutsche spiega di aver dormito durante quasi tutto il volo, ma che mai si sarebbe immaginato di ricevere un conto così salato”.

E così sul sito Trend Hunter Gutsche scrive:

“«Avrei potuto spendere quei soldi per altre cose, ad esempio un biglietto aereo per Singapore. Ma in fondo, è proprio quello che ho appena fatto. E alla fine il volo è risultato molto più costoso del previsto». Con un po’ d’ironia (ma sempre ancora stizzito) rimarca di essersi particolarmente rallegrato della connessione gratuita nella sua stanza d’hotel a Singapore”.

La Singapore Airlines invece ha scelto di non rilasciare dichiarazioni e repliche, almeno al momento, e sul suo portale resta pubblicizzato il (costoso) wi-fi offerto per i passeggeri:

“prevedendo un pagamento basato sul volume di traffico o a tempo: «Naviga, cinguetta o invia un messaggio di testo durante il tuo volo! Ora puoi portare il tuo mondo a bordo, semplicemente utilizzando il tuo smartphone, il tuo laptop o tablet, come quando sei a terra»”.