John McCain si arrende al tumore: ha deciso di interrompere le cure

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 agosto 2018 18:47 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2018 18:47
John McCain interrompe le cure contro il tumore terminale al cervello

John McCain si arrende al tumore: ha deciso di interrompere le cure

WASHINGTON – Il senatore repubblicano John McCain non riceverà più le cure per il tumore di cui soffre da tempo. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] A renderlo noto il 24 agosto è stata la sua famiglia, che lo ha annunciato ai media americani. Solo l’estate scorsa al senatore era stato diagnosticato un aggressivo tumore al cervello e ora ha deciso di arrendersi alla malattia.

In una nota diramata dalla famiglia si spiega che la malattia e l’avanzare dell’età hanno portato il senatore McCain a scegliere l’interruzione delle terapie: “L’estate scorsa il senatore John McCain ha condiviso con gli americani quanto la nostra famiglia già sapeva. Gli era stato diagnosticato una forma aggressiva di glioblastoma e la prognosi era grave. In quest’anno John ha superato le aspettative di sopravvivenza. Ma il progresso della malattia e l’inesorabile avanzare dell’età rendono il loro verdetto. Con la sua consueta forza di volontà, ha adesso scelto di interrompere le cure mediche”.