Just Like that, sono iniziate le riprese dell’atteso revival di Sex and the City

di Caterina Galloni
Pubblicato il 1 Agosto 2021 10:47 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2021 16:51
Just Like that, sono iniziate le riprese dell'atteso revival di Sex and the City

Just Like that, sono iniziate le riprese dell’atteso revival di Sex and the City (foto Ansa)

A New York sono iniziate le riprese di “Just Like that”, l’atteso revival di Sex and the City“, che andrà in onda su HBO Max. Per i ruoli dei figli delle protagoniste ormai 50enni – Carrie, Miranda e Charlotte-  sono stati ingaggiati diversi giovani attori, tra cui Alexa Swinton.
Nella serie originale, il personaggio di Charlotte York – interpretato da Kristin Davis – aveva due figli, Lily e Rose, mentre Miranda Hobbes – Cynthia Nixon, aveva un figlio Brady, ormai tutti e tre adolescenti.
 
Le due coppie madri-figli sono state fotografate a New York poco prima che iniziassero le riprese. Kristin, 56 anni, era insieme a  Cathy Ang, 25, che interpreta il ruolo di Lily; Alexa Swinton, 12, interpreta Rose, mentre Evan Handler, 60, è il marito di Charlotte, Harry Goldenblatt.
 

Just Like that, nel cast anche David Eigenberg (il marito di Miranda)

 
Durante le riprese è stata anche notata Cynthia che stava chiacchierando con il “figlio” Brady, ora interpretato da Niall Cunningham, 23 anni.
 
David Eigenberg, 57 anni, interpreta il marito di Miranda: la coppia, si è “sposata” nella sesta stagione di Sex and the city.
Nella nuova serie sembra arrivare al capolinea il matrimonio tra Carrie Bradshaw – interpretata da Sarah Jessica Parker – e Mr. Big (Chris Noth). 
 

Just Like that, Carrie sarà una cinquantenne single

 
Carrie sarà dunque una cinquantenne di nuovo single.
Grande assente Kim Cattrall, ovvero Samantha, che ha spiegato il rifiuto a partecipare alla nuova serie, dicendo che è ora che il suo personaggio venga interpretato da un’attrice più giovane.
(Fonte: Daily Mail)