Kabul: attacco a base nato, 3 militari feriti

Pubblicato il 13 Novembre 2009 8:26 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2009 10:24

Militari a Camp Phoenix

Tre soldati delle forze internazionali sono rimasti feriti in un attacco suicida vicino alla base Nato di Camp Phoenix.

Abdul Ghasar Aayedzada, capo della polizia investigativa di Kabul, ha spiegato che«verso le 7,45 (le 3,15 in Italia) un kamikaze su una Toyota Corolla bianca ha preso di mira un veicolo delle forze armate straniere, probabilmente americane».

Nell’attentato sono rimasti feriti, in modo lieve, anche quattro civili.

Poco dopo l’attacco è arrivata la rivendicazione dei talebani. Nella rivendicazione, il portavoce dei talebani Zabihullah Mojahid ha detto che 20 soldati stranieri sono rimasti uccisi, una circostanza smentita da fonti dell’Isaf, la forza a guida Nato.