Kate Middleton al banchetto per Donald Trump con la tiara di Diana e gli orecchini negati a Meghan Markle

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 giugno 2019 10:11 | Ultimo aggiornamento: 4 giugno 2019 11:24
Kate Middleton al banchetto per Donald Trump con la tiara di Diana e gli orecchini negati a Meghan Markle

Kate Middleton al banchetto per Donald Trump con la tiara di Diana e gli orecchini negati a Meghan Markle (Foto Ansa)

LONDRA – Se Meghan Markle aveva fatto sapere che non avrebbe incontrato Donald Trump, al ricevimento organizzato in onore del presidente americano non poteva mancare, per obblighi di corte, Kate Middleton. E gli occhi erano tutti per lei al banchetto di Stato di lunedì sera, con i suoi 170 invitati scelti e la famiglia reale al gran completo (fatta eccezione, appunto, per la neo mamma Markle). 

Per l’occasione la duchessa di Cambridge ha indossato un abito del suo designer preferito, Alexander McQueen, in total white come la regina Elisabetta, Camilla e la first lady Melania Trump. Ovviamente tutto questo inondato da gioielli a profusione: la sovrana ha sfoggiato una parure di rubini, mentre Kate ha indossato la tiara Lover’s Knot tanto amata da Diana e un paio di orecchini di zaffiri e diamanti appartenuti alla Regina Madre, e il cui uso è stato negato a Meghan Markle. 

Passate le polemiche con il sindaco di Londra, Sadik Khan, Trump si è goduto tutti gli onori prima di lui riservati solo a tre dei tredici presidenti americani incontrati da Elisabetta nei suoi 67 anni sul trono (e solo in tempi recenti, con George W. Bush e Barack Obama prima di lui): dalle salve di cannone di Buckingham Palace, al passaggio in rassegna della guardia reale, alla visita all’abbazia di Westminster con la corona di fiori di rito al milite ignoto, al tè con l’erede al trono Carlo.

5 x 1000

Al seguito del capo di Stato, oltre alla raggiante Melania, tutti e quattro i figli adulti, a cominciare dall’immancabile Ivanka con l’immancabile marito Jared Kushner. (Fonti: Ansa, The Daily Mail)