Kazakistan, scoperta tomba di 5mila anni fa: all’interno due amanti, fianco a fianco

di Redazione blitz
Pubblicato il 31 luglio 2018 7:22 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2018 7:44
kazakistan tomba

Kazakistan, scoperta tomba di 5mila anni fa: all’interno due amanti, fianco a fianco

ROMA – Li hanno definiti “Romeo e Giulietta” preistorici: nella regione Karaganda, in Kazakistan gli archeologi hanno trovato una tomba di 5.000 anni fa con i resti di una coppia che giace fianco a fianco. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Accanto, una carrozza portata da due cavalli che gli esperti ritengono siano stati sacrificati durante la cerimonia funebre. L’uomo ha con sé delle frecce e un pugnale di metallo, la donna indossa dei gioielli tra cui dei braccialetti realizzati con pietre semi-preziose.

Ma la modalità di sepoltura, carro di cavalli compresi offerti in sacrificio, sembra essere la stessa di una coppia sepolta a poca distanza. Secondo gli archeologi le ossa dell’uomo sembrano indicare che appartenesse a un’élite di “auriga” dell’età del bronzo.

La tomba, circondata da pietre, è stata successivamente saccheggiata ma le ossa della coppia non sono state rimosse. L’archeologo Igor Kukushkin, responsabile dello scavo, ha riferito che potrebbero essere stati marito e moglie ma essere anche un uomo e una donna deceduti nello stesso periodo e prescelti per diventare amanti dopo la morte. I successivi studi saranno utili a definire la causa del decesso, l’unica certezza è che la posizione dei cavalli indica un sacrificio.