Kevin Spacey accusato di molestie: risponde in tribunale a Nantucket

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 gennaio 2019 17:28 | Ultimo aggiornamento: 7 gennaio 2019 17:37
Kevin Spacey in tribunale: si difende da accuse molestie

Kevin Spacey accusato di molestie: risponde in tribunale a Nantucket (Foto Ansa)

WASHINGTON – Kevin Spacey si è presentato al tribunale di Nanutcket, in Massachussetts, il 7 gennaio per rispondere alle accuse di molestie ai danni di un giovane nel 2016. Il giudice gli ha ordinato di stare lontano dalla presunta vittima.

L’attore è comparso in una affollata aula di tribunale a Nantucket per rispondere del caso che risale al luglio 2016. A mettere il divo di “House of Cards” sul banco degli imputati era stata l’anno scorso una ex anchor della tv di Boston, Heather Unruh, a nome del figlio diciottenne sul quale il divo avrebbe allungato le mani durante un incontro casuale in un affollato piano-bar nell’isola del Massachusetts. 

In una dichiarazione giurata lo scorso dicembre Spacey si era dichiarato non colpevole. La corte è stata riconvocata il 4 marzo.