A Kiev matrimonio da cani, Lelya e Hatiko due randagi convolano a nozze

Pubblicato il 6 agosto 2010 23:24 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2010 23:24

Lelya e Hatiko

Anche Fido ha diritto a un matrimonio in piena regola. Ecco allora che Lelya e Hatiko, due cani randagi di Kiev, hanno persino avuto l’ausilio di una vera e propria agenzia matrimoniale attiva nella capitale ucraina per convolare a nozze.

L’iniziativa ha lo scopo dichiarato di sensibilizzare la popolazione al problema dei molti randagi che vivono in città e sui quali pesa una grave minaccia: in vista degli euopei di calcio che si giocheranno in Ucraina e in Polonia, è stato infatti deciso di “ripulire le strade dai randagi” che verranno uccisi con veleno per topi e cremati all’istante.

Lelya e Hatiko si sono così prestati anche a posare, in abito da cerimonia, davanti ai fotografi e in cambio hanno ottenuto un pasto, ma, soprattutto, hanno trovato degli umani che hanno loro regalato, per le nozze, una casa e, ce lo auguriamo, un po’ d’affetto.