Cronaca Mondo

Kim Jong Un da bambino? Super Mario, Mercedes, ossessionato da Hollywood

small_140117-005305_to160114est_8843ROMA – Kim Jong Un continua a far parlare di sé. Del dittatore nordcoreano è emerso un bizzarro ritratto, tratteggiato dal suo vecchio compagno di giochi che trascorse in compagnia di Kim una decina d’anni, quando era ancora bambino.

Kenji Fujimoto era il capo chef del padre Kim Jong Il e per il piccolo Kim una sorta di compagno di giochi. Kim, secondo il racconto dell’uomo al Daily mail, è cresciuto tra gli eccessi sontuosi di un’infanzia da rockstar. Fujimoto ricorda un bambino i cui giochi preferiti erano Super Mario e Tetris, ma che imparò a guidare la sua Mercedes all’età di sette anni. Da adolescente adottò poi uno stile di vita da playboy. Era ossessionato da Hollywood, racconta ancora Fujimoto, si scolava intere bottiglie di vodka e fumava come un camino..

To Top