Kim Jong-un e le congratulazioni a Xi Jinping per il successo nella guerra al coronavirus

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Maggio 2020 12:23 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2020 12:23
Corea del Nord, Ansa

Kim Jong-un e le congratulazioni a Xi Jinping per il successo nella guerra al coronavirus (foto Ansa)

ROMA – Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha inviato un “messaggio verbale” al presidente cinese Xi Jinping e “si è congratulato con lui, apprezzando molto che stia cogliendo una chance di vittoria nella guerra all’epidemia senza precedenti”.

Quindi… ecco un’altra conferma, oltre alle foto pubblicate qualche giorno fa, del fatto che Kim Jong-un sia ancora vivo.

Kim Jong-un, ha riferito la Kcna, “ha augurato a Xi una buona salute, esprimendo la convinzione che il Partito comunista e il popolo cinesi avrebbero cementato i successi conseguiti finora e li avrebbero costantemente ampliati, conquistando così una vittoria finale sotto la saggia guida di Xi Jinping”.

Il dispaccio, che non ha precisato quando e come il messaggio sia stato consegnato al leader cinese, ha dato anche conto del secondo messaggio inviato a Xi nel 2020, dopo quello di fine gennaio con il quale Kim Jong-un rimarcò sostegno e aiuti non meglio specificati nella lotta di Pechino contro il virus che si stava rapidamente diffondendo nel Paese.

I due paesi, la Cina e la Corea del Nord, hanno rafforzato ulteriormente le loro relazioni dopo il viaggio di Xi a Pyongyang da Kim dello scorso giugno, il primo di un capo di Stato cinese in Corea del Nord in 14 anni. (Fonte: Ansa).