La marea nera è arrivata sulle isole Chandeleur

Pubblicato il 6 Maggio 2010 23:36 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2010 23:41

La macchia di petrolio sprigionata una settimana fa a largo del golfo del Messico è arrivata alle Isole Chandeleur, al largo della Louisiana. Lo hanno riferito fonti del governo americano.

“Abbiamo il petrolio su tutte le Isole Chandeleur”, ha detto un funzionario della Nooa, la National Oceanic Atmospheric Administration riferendosi alla prima parte di territorio colpito dalla marea.

“E’ l’unico inquinamento da petrolio della costa che abbiamo potuto riscontrare”, ha detto il funzionario dell’ente governativo in una conferenza stampa telefonica.

Un funzionario della Louisiana dal canto suo ha riferito che sulle Chandeleur sono stati trovati alcuni uccelli sporchi di petrolio, ma per ora nessun altro tipo di animale.