La più giovane vedova Bin Laden vuole vivere in Gran Bretagna

Pubblicato il 19 Aprile 2012 13:08 | Ultimo aggiornamento: 19 Aprile 2012 13:10

LONDRA – La piu' giovane delle vedove di Osama Bin Laden vorrebbe andare a vivere in Gran Bretagna. Lo riporta il Sun citando un'intervista esclusiva con il fratello della donna.

''Vorrei incontrare la famiglia reale'', avrebbe detto Amal Abdulfattah al Sadah, la donna di 29 anni che avrebbe sposato bin Laden appena diciassettenne perche' voleva ''un marito jihadista''.

Zakharia al Sadah, suo fratello, ha detto al tabloid britannico che la famiglia ''non ha nulla contro il Regno Unito o il suo popolo''. Della sorella, al Sadah ha aggiunto che ''non e' una estremista, ma una donna che vuole vivere in un ambiente progressista''.

La partenza della famiglia di Bin Laden dal Pakistan e' stata per ora sospesa a causa della mancanza di un nullaosta da parte del governo pachistano. La famiglia, tre vedove e nove bambini, si trova in un alloggio-prigione di Islamabad dove ha scontato 45 giorni di detenzione per soggiorno illegale nel Paese.