La richiesta dei pirati somali: “Liberate 7 dei nostri e restituiamo i coniugi inglesi”

Pubblicato il 2 Novembre 2009 20:41 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2009 20:41

I coniugi inglesi nelle mani dei pirati somali

La coppia inglese che è stata sequestrata da pirati somali lunedì scorso potrebbe essere rilasciata in cambio della liberazione di altri pirati, riferisce oggi il Daily Express.

I sequestratori che tengono prigionieri i coniugi britannici hanno annunciato che potrebbero rilasciare la coppia in cambio della liberazione di sette pirati somali catturati da forze navali europee. I sette pirati in questione sarebbero stati catturati dalla Forza Navale in Somalia dell’Unione Europea, mentre tentavano di dirottare un peschereccio francese a largo delle coste di Mogadiscio.

I rapitori della coppia avevano inizialmente chiesto un riscatto di 4,2 milioni di sterline, a cui un portavoce del Ministero degli Esteri britannico ha risposto molto chiaramente: non verrà fatta alcuna concessione ai sequestratori, incluso il pagamento di un riscatto. In risposta alla nuova richiesta dei pirati, il Ministero britannico non ha ancora rilasciato una dichiarazione.