Lampedusa, 10 barconi individuati a sud. Trafficanti sparano a un migrante

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 Febbraio 2015 15:01 | Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2015 16:10
Lampedusa, 12 barconi individuati a sud. Trafficanti sparano a un migrante

Lampedusa, 12 barconi individuati a sud. Trafficanti sparano a un migrante

ROMA – Dieci barconi carichi di migranti sono stati individuati a sud di Lampedusa. Verso di loro stanno convergendo mercantili, rimorchiatori, mezzi della Gdf, della Marina e delle Capitanerie di Porto. Le imbarcazioni si trovano a circa 100 miglia a sud delle Pelagie.

Intanto a Pozzallo, in provincia di Ragusa, sono sbarcati 280 migranti soccorsi nel Canale di Sicilia. Sono tutti uomini di provenienza subsahariana. Tra loro c’è anche un giovane centroafricano che mostra segni di una ferita di arma da fuoco alla gamba. La polizia lo sta interrogando. Secondo una prima ricostruzione i trafficanti gli avrebbero sparato sulle coste della Libia per costringerlo a salire sui gommoni. Indaga la squadra mobile della Questura.

Un altro uomo ha invece le falangi di un dito fratturate. Entrambi sono stati ricoverati in ospedale a Modica. Le loro condizioni sono stabili e non destano preoccupazioni.