Un lavoro in Canadà: visto più facile per giovani laureati con un buon inglese

Pubblicato il 27 settembre 2012 12:33 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2012 12:33

ROMA – Sei un giovane imprenditore, o anche solo aspirante tale, e cerchi lavoro? Il Canada ti aspetta con lo “start up visa”. Il visto arriva più facile e veloce se sei giovane, parli bene l’inglese, e hai un profilo professionale che interessa Ottawa e la sua crescita economica galoppante. Il Canada ha deciso infatti di rivedere la sua politica in fatto di visti: non più a pioggia ma mirati. Spiega il Sole 24 Ore:

In pratica, i fondi di venture capital canadesi potranno identificare e reclutare giovani stranieri imprenditori (o aspiranti tali) su cui investire per una start up hi-tech nella “terra degli aceri”. I fondi, insomma, sceglieranno da soli su chi investire e il Governo ne accelererà il visto (si prevede che accantoni 2750 visti per questa categoria di soggetti e le eventuali famiglie).

La burocrazia diventa più facile e veloce se in Canada c’è un’azienda pronta ad assumerti: il visto deve arrivare entro 10 giorni dalla domanda presentata dal datore di lavoro. E se non si ha un’azienda-sponsor? Laurea e qualifiche verranno valutati da un ente certificatore terzo scelto dal governo. A essere premiati saranno l’età, le competenze e la padronanza dell’inglese.