Leader al Qaeda Zawahri annuncia nascita nuovo ramo in India

Pubblicato il 4 settembre 2014 9:25 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2014 9:25
Ayman Al Zawahri

Ayman al Zawahri

EGITTO, IL CAIRO -In un nuovo messaggio, il primo dopo la nascita dello Stato Islamico, il leader di al Qaeda, l’egiziano Ayman al Zawahri, ha annunciato la nascita di una costola del network terroristico nel continente indiano.

Lo affermano alcuni esperti di monitoraggio dei siti dell’estremismo islamico. Il gruppo si chiama “Qaedat al-Jihad in the Indian Subcontinent” e il suo leder “Asim Umar”.

Zawahri, apparso in un video con un turbante bianco sul capo, ha precisato che il nuovo gruppo unirà le formazioni integraliste combattenti del Bangladesh, della Birmania, degli Stati indiani del Kashmir e dell’Assam.

Alcuni esperti sottolineano che anche “il Califfo” dell’Isis, Abu Bakr al Baghdadi, aveva dichiarato in passato la volontà di “aiutare i fratelli” nel subcontinente indiano.