Libano, atterraggio d’emergenza per un volo diretto a Kiev

Pubblicato il 22 Settembre 2010 10:10 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2010 10:30

Un aereo di linea ucraino con a bordo 98 persone ha compiuto un atterraggio di emergenza a Beirut con uno dei motori in fiamme, riferisce oggi il quotidiano an Nahar.

Il comandante dell’aereo, un DC-9, ha chiesto nel pomeriggio di ieri alla torre di controllo luce verde per l’atterraggio di emergenza nove minuti dopo che aveva decollato dallo stesso aeroporto internazionale Rafik Hariri di Beirut, diretto a Kiev.

Secondo quanto riferisce an Nahar, il ministro dei trasporti libanese Ghazi Aridi aveva già ammonito la compagnia aerea ucraina contro l’uso di aerei che hanno oltre 40 anni di servizio.