Libano, nave naufragata: 83 marinai a bordo, 6 in salvo

Pubblicato il 17 Dicembre 2009 21:35 | Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2009 21:46

La nave naufragata davanti alle coste settentrionali del Libano, battute dal maltempo, aveva a bordo 83 marinai e fino ad ora ne sono stati messi in salvo sei. Lo ha detto all’Ansa il portavoce dell’Unifil Andrea Tenenti.

Il portavoce ha precisato che non si conosce la nazionalità dei marinai della nave che batteva bandiera panamense e che trasportava bestiame.

L’operazione si sta svolgendo a dieci miglia dal porto di Tripoli dopo che l’Unifil è stata allertata dalla marina libanese. L’unità navale dell’Unifil è sotto comando italiano per i prossimi cinque mesi.