Libia, la redidenza di Gheddafi a Tripoli sarà un parco pubblico

Pubblicato il 24 agosto 2012 0:59 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2012 1:09
Bab al Aziziya

Bab al Aziziya, residenza Gheddafi a Tripoli

TRIPOLI – Bab al Aziziya, la residenza di Muammar Gheddafi a Tripoli, presa un anno fa dai rivoluzionari anti-regime, diventerà un parco pubblico di diversi ettari. Lo ha annunciato il premier libico Abdelrahim al Kib inaugurando il progetto su un ampio terreno in rovina dove sorgeranno una biblioteca, un teatro e un monumento alla memoria dei ”martiri della rivoluzione libica”.

”Questo posto che era il simbolo del despotismo, della dittatura e della paura diventerà il simbolo della gloria e della dignità”, ha dichiarato il premier nel corso di una cerimonia per l’anniversario della presa del quartier generale di Gheddafi, il 23 agosto 2011, da parte dei ribelli.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other