Libia, Hillary Clinton: “Per la no fly zone decisione lontana”

Pubblicato il 2 Marzo 2011 17:51 | Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2011 18:00

NEW YORK – Il processo decisionale per stabilire sulla Libia una no fly zone richiederà tempo, e se verrà stabilita, sarà frutto di una decisione che è ancora ”lontana”: lo ha detto il segretario di Stato americano, Hillary Clinton, parlando alla Commissione Affari Esteri del Senato Usa.

Se l’intervento internazionale sulla Libia non sara’ valutato con estrema cautela, ”c’e’ il rischio che la Libia sprofondi nel caos e si trasformi in una gigantesca Somalia”: lo ha detto il segretario di Stato americano, Hillary Clinton, nella audizione in corso alla Commissione Affari Esteri del Senato americano.