Cronaca Mondo

Libia, diplomatico egiziano rapito a Tripoli

Libia, diplomatico egiziano rapito a Tripoli

Polizia libica

TRIPOLI – Un diplomatico egiziano è stato rapito a Tripoli nella serata di venerdì 24 gennaio. L’uomo  è stato prelevato nella sua casa nella capitale libica, ha detto il portavoce del ministero degli esteri egiziano Said Lassoued all’Afp aggiungendo che le autorità hanno lanciato delle “ricerche per trovare il diplomatico”.

Un portavoce del ministero degli esteri egiziano al Cairo Badr Abdelatty ha confermato il rapimento di ”un addetto amministrativo”, mentre la persona rapita è stata descritta da una fonte dell’ambasciata egiziana a Tripoli come “un funzionario”.

Una fonte della sicurezza a Tripoli non ha scartato l’ipotesi che il rapimento sia una risposta all’arresto avvenuto sempre il 24 gennaio ad Alessandria, in Egitto, di Chaaban Hadeia, un importante esponente degli ex ribelli libici.

To Top