Libia, l’ospedale di Misurata bombardato da Gheddafi

Pubblicato il 23 Marzo 2011 20:21 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2011 20:42

BENGASI – Le forze di Gheddafi hanno bombardato l’ospedale di Misurata. Lo dice un testimone.

Un medico ha detto alla Reuters – prima che la linea telefonica fosse interrotta – che i tank governativi stanno circondando l’ospedale e bombardando la zona.

Oggi a Misurata, sempre secondo fonti mediche, cecchini appostati su edifici attorno all’ospedale sparavano contro chiunque entrasse e uscisse dall’edificio.

Secondo il portavoce ufficiale del consiglio nazionale degli insorti, i cecchini di Gheddafi avrebbero ucciso, sempre in giornata, 16 persone, nella citta’ che si trova a 170 km a est di Tripoli.

[gmap]