Libia, i ribelli a Tripoli: “Abbiamo circondato sedi governo”. Occupata anche la Tv di Stato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 maggio 2018 10:11 | Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2018 10:11
Libia, i ribelli a Tripoli: "Abbiamo circondato sedi governo" (foto d'archivio Ansa)

Libia, i ribelli a Tripoli: “Abbiamo circondato sedi governo” (foto d’archivio Ansa)

TRIPOLI – Le milizie dei ‘ribelli di Tripoli’ e [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] della ‘Brigata 301’ (composta da soldati di Misurata) hanno annunciato all’alba di aver circondato tutte le sedi del Governo di accordo nazionale di Tripoli, controllate in precedenza dalla Guardia presidenziale. Non ci sarebbero stati scontri. La notizia è stata ripresa anche da Sky News in arabo e da Al Arabiya.

Il ministero dell’Interno di Tripoli assicura, invece, che le sue Guardie sono ancora attive e che si occupano loro della sicurezza delle sedi delle istituzioni. Secondo Sky, i ribelli hanno preso il controllo anche della sede della tv ufficiale libica.

Sulle pagine dei social media e degli attivisti locali è riportata la notizia dell’azione dei ribelli che avrebbero preso il controllo dei luoghi vitali della capitale. Secondo alcune dichiarazioni, tra le aree coinvolte ci sarebbe l’aeroporto internazionale di Tripoli, alcuni campi sulla strada dell’aeroporto e persino aree nei dintorni della casa di Fayez al-Serraj.