Cronaca Mondo

Libia, liberati Francesco Scalise e Luciano Gallo. Erano stati rapiti a gennaio

Libia, liberati Francesco Scalise e Luciano Gallo. Erano stati rapiti a gennaio

Francesco Scalise e Luciano Gallo

ROMA – Il ministro degli Esteri, Emma Bonino, ha reso nota oggi la liberazione di Francesco Scalise e Luciano Gallo, i due operai italiani rapiti in Libia a gennaio, esprimendo “grande gioia e soddisfazione”.

L’operazione, secondo quanto si legge in una nota della Farnesina, è “frutto di attività congiunte tra autorità libiche e italiane e dell’azione di coordinamento svolta tra unità di crisi, ambasciata e altri organi dello Stato”.

“Desidero esprimere un sentito ringraziamento”, ha detto la Bonino, “a tutte le donne e gli uomini della Farnesina e delle altre istituzioni che hanno consentito di giungere a un esito favorevole della vicenda in un contesto ambientale difficile”. Scalise e Gallo  sono attesi all’aeroporto di Ciampino intorno alle ore 17.30.

To Top