Lindsey Coubray, la diciannovenne allergica all’acqua

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2018 14:27 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2018 14:27
Lindsey Coubray, la diciannovenne allergica all'acqua

Lindsey Coubray, la diciannovenne allergica all’acqua

ROMA – Lindsey Coubray, 19 anni, è allergica all’acqua. Lindsey, infatti, è affetta dalla cosiddetta “orticaria acquatica”.

Il minimo contatto con l’acqua le provoca una reazione allergica.

La 19enne, originaria di Wheathamsted, nell’Hertfordshire, in questi giorni è stata intervistata da diversi giornali inglesi: “Fatico a superare una giornata di lavoro e trovo una sfida fare le cose che la maggior parte della persona mia età dà per scontate”. Descrivendo i suoi sintomi, Lindsey spiega: “Ogni volta che faccio una doccia, oltre a starnutire, mi prude tutto dalla testa ai piedi e sento come un’eruzione di ortica, il mio naso brucia e gli occhi mi gonfiano”. Oltre a dover evitare la pioggia, anche un clima soleggiato è altrettanto difficile: “Il caldo è una sfida particolare perché mi scaldo e sudo. Il risultato è un’eruzione cutanea intensa e pruriginosa su tutta la schiena, le braccia, la testa e il petto. Mi piace nuotare, è un sport che ho sempre particolarmente apprezzato. Ma non posso farlo chiaramente”.

Lavarsi è una delle cose più complicate: “Quando devo fare la doccia posso stare sotto l’acqua per un brevissimo periodo di tempo ed evitare di fare il bagno “.

“C’è spesso un senso di incredulità – racconta Lindsey  – seguito dall’interrogarsi su come ciò sia possibile.  Le persone spesso si chiedono come posso essere allergica a qualcosa che costituisce il 70% del mio corpo. C’è molta curiosità e la gente spesso mi chiede come riesca a bere o a lavare. Non penso che le persone capiscano cosa sto passando e quanto possa essere frustrante imparare come gestire i sintomi”.