Lisa Reid cieca da quando aveva 11 anni: batte la testa e torna a vedere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 ottobre 2014 13:44 | Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2014 13:59
Lisa Reid cieca da quando aveva 11 anni: batte la testa e torna a vedere

Lisa Reid cieca da quando aveva 11 anni: batte la testa e torna a vedere

AUCKLAND –  Lisa Reid perse la vista a 11 anni per un tumore al cervello. Poi a 24 anni nel 2000, batté la testa contro un tavolo per errore. Il giorno dopo, quando si svegliò, non era più cieca. “Un miracolo”, racconta la donna che spiega come in questi 14 anni la sua vista sia tornata, con  i medici che non sanno spiegarle come sia possibile.

Lisa oggi ha 38 anni e vive ad Auckland, ma era poco più che una bambina quando un tumore al cervello, che premeva sul nervo ottico, la rese cieca. La vista era persa, fino a quando, all’età di 24 anni, bevendo un caffè per errore batté la testa contro un tavolo. Niente di grave, ma il giorno dopo Lisa poteva vedere di nuovo.

I medici non hanno saputo spiegarle come sia stato possibile e la donna ora lancia il suo messaggio a chi come lei ha perso la vista:

“Nessuno sa cosa è successo, nessuno lo può spiegare, non abbandonate la speranza”.