Lorin Maazel, è morto il maestro d’orchestra. Aveva 84 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Luglio 2014 19:28 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2014 19:56
Lorin Maazel

Lorin Maazel

ROMA – E’ morto in Virginia Lorin Maazel. Il maestro d’orchestra aveva 84 anni. Era nato in Francia a Neuilly-sur-Seine, nei pressi di Parigi, da genitori statunitensi.

Ha al suo attivo numerosi premi e più di 300 incisioni discografiche.

Era nato in Francia a Neuilly-sur-Seine, vicino a Parigi, da genitori statunitensi. Ha al suo attivo numerosi premi e più di 300 incisioni discografiche.

A cinque anni ha cominciò a studiare violino e a sette direzione d’orchesta. La svolta della sua vita è nel 1941 quando a soli 11 anni , è stato invitato dal ‘titano’ dell’epoca, Arturo Toscanini la NBC Symphony Orchestra (sono rimaste famose le parole “God bless you” pronunciate dal Maestro italiano dopo averlo ascoltato) e nel 1942, dodicenne, la New York Philharmonic. Entro i quindici anni, aveva già diretto la maggior parte delle più importanti orchestre americane.