Los Angeles, nei guai i pompieri: “Hanno partecipato a un film porno”

Pubblicato il 7 Ottobre 2011 1:50 | Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre 2011 1:50

LOS ANGELES – Alcuni pompieri di Los Angeles sono sotto accusa per aver partecipato alla realizzazione di un film porno. Il filmato, disponibile in rete, vede protagoniste due ragazze. Una si avvicina a un camion dei pompieri a Venice Beach: si arrampica mostrando alla telecamera quello che è facilmente immaginabile. E nei dintorni ecco comparire proprio alcuni pompieri. Pompieri veri, non attori. Le ragazze a quel punto dicono complici: “Guarda, abbiamo dei nuovi amici” e si fanno toccare dagli uomini.

Qualche mese fa uno scandalo simile aveva colpito la polizia stradale di Los Angels: in quel caso gli agenti avevano partecipato a un filmato in cui sculacciavano una donna.