Lotteria, ruba il biglietto vincente da 10 milioni all’amico. Arrestato

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Gennaio 2019 8:00 | Ultimo aggiornamento: 5 Settembre 2019 8:52

Lotteria, ruba il biglietto vincente da 10 milioni all’amico. Arrestato (Foto archivio Ansa)

LOS ANGELES  –  Ha rubato il biglietto vincente della lotteria ad un amico. Ma è stato scoperto e arrestato. E’ accaduto in California. 

In manette è finito Adul Saosongyang, 35 anni, colpevole di essersi impossessato del biglietto della lotteria comprato dal compagno di stanza in un negozio di alimentari al prezzo di 30 dollari. 

Il giorno dell’estrazione, convinto di aver vinto 10mila dollari, il coinquilino di Adul ha dato la buona notizia alle persone che condividevano con lui la casa. Quando però il giorno dopo è andato a incassare il premio si è reso conto che il biglietto vincente era stato scambiato con un altro.

Nel frattempo, il coinquilino si era recato nell’ufficio della lotteria a Sacramento per incassare i soldi del biglietto rubato. A quel punto la prima sorpresa: la vincita era di 10 milioni di dollari, non di 10 mila dollari. Essendo una cifra così grossa, i funzionari della lotteria insieme alla polizia, hanno fatto numerose ricerche, e hanno scoperto senza difficoltà che non era Saosongyang il reale proprietario.

La seconda sorpresa, qualche giorno dopo: chiamato negli uffici con la scusa di celebrare la vincita, Adul è stato invece arrestato. Non è noto se il vero acquirente del biglietto abbia già reclamato la somma milionaria.