Louisiana. Uccide un prete, prende i soldi e scappa…a Disney World dalla moglie

Pubblicato il 14 Luglio 2011 17:18 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2011 17:29

WINTER HAVEN (FLORIDA) – Ha ucciso un prete, gli ha rubato i soldi e poi è scappato a Disney World da moglie e figli. La storia arriva dalla Louisiana e l0’ex galeotto Jeremy Wayne Manieri è l’uomo che vanta il ruolo da protagonista per questa strana storia finita in un hotel di Winter Haven in Florida.

Lì la polizia ha trovato l’auto rubata del reverendo Edward Everitt e un portafoglio con uno dei suoi biglietti da visita nella camera d’albergo. “Ha lasciato una scia di prove che anche un cieco avrebbe seguito”, ha detto Polk County Sheriff Grady Judd.

Manieri dopo avere freddato il sacerdote con una calibro 380 semi-automatica se n’è infischiato, ha preso il corpo, lo ha caricato nel cofano di una Chevrolet color argento ed è andato a prendere la famiglia nel centro di divertimenti.

Lì c’erano moglie e figli, ignari che il loro parente aveva appena tolto la vita al parroco, nell’ordine dei Domenicani dal 1968 e  pastore alla Holy Ghost Church di Hammond.