Australia, lui è un uomo, lei un labrador: ventenne sposa il suo cane

di Roberta Casa*
Pubblicato il 21 Gennaio 2011 20:09 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2011 20:09

Che il cane fosse il migliore amico dell’uomo si sapeva, ma nessuno avrebbe mai neanche osato immaginare di potersi unire in matrimonio con il proprio animale domestico. E quando amici e parenti hanno visto l’invito alle nozze, pensavano si trattasse di uno scherzo. Ma Joe Guiso, invece, l’ha fatto davvero. Questo giovane ventenne australiano ha sposato il suo cane. La sposa ha cinque anni, si chiama Honey, è un Labrador dal pelo chiaro che ama fare lunghe passeggiate al parco, dormire sul divano e, soprattutto, che non parla. Gli amici di Joe dicono sia stata proprio questa la scintilla che ha fatto scattare l’amore tra i due.

La cerimonia molto sfarzosa, riservata solo a pochi intimi, si è svolta in un parco pubblico di Toowomba, una città del sud-est del Queensland, nell’Australia nord-orientale, dove Joe vive con la sua dolce metà. “È stata una bella occasione per stare tutti insieme”, ha dichiarato Joe ai giornalisti accorsi alla cerimonia. “È stato divertente. Eravamo tutti vestiti in maniera elegantissima”. Qualcuno dei presenti ha provato ad azzardare che “nessuno può veramente sposare un cane”. Ma Joe ha risposto prontamente: “Ma io amo davvero il mio cane, anche se si tratta ovviamente di un amore puramente platonico. Spero soltanto che nessuno si sia offeso a causa di questa unione molto anticonvenzionale”.

Egli ha ammesso, comunque, che ultimamente le cose non vanno benissimo per la nuova coppia. “Penso che Honey sia un po’ arrabbiata con me per tutta questa pubblicità: è già un po’ di tempo che non mi parla più”, ha concluso Joe. Che dire, viva gli sposi!

[gmap]

*Scuola di Giornalismo Luiss