Le parti di cadavere inviate a 2 scuole sono del fidanzato di Luka Magnotta

Pubblicato il 15 Giugno 2012 18:44 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2012 18:44

Luka Magnotta

MONTREAL – La conferma arriva dalla polizia e dal test del Dna: le parti di un corpo spedite a due scuole di Vancouver la scorsa settimana appartengono allo studente cinese ucciso e smembrato a Montreal dal porno attore gay Luka Rocco Magnotta. Il comandante della polizia di Montreal, Ian Lafreniere, mercoledì ha detto che le parti del corpo inviate alle scuole corrispondono al piede e alla mano inviate a due partiti politici candesi a Ottawa. La polizia ha accusato Magnotta, 29 anni, di aver ucciso il compagno Lin a giugno Lin e di aver messo un video online che lo mostra mentre fa sesso con il cadavere smembrato.

Magnotta è stato catturato a Berlino la scorsa settimana dopo aver eluso la polizia per giorni mentre era in viaggio a Parigi. Ha detto alle autorità tedesche che non si sarebbe opposto all’estradizione in Canada. La testa di Lin è ancora mancante, secondo il rapporto della polizia. Il vice capo della polizia di Vancouver Warren Lemcke ha detto che un pacchetto contenente quello che sembrava essere una mano umana è stato aperto dallo staff alla scuola elementare False Creek il 5 giugno. Un altro pacchetto contenente quello che sembrava essere un piede umano è stato trovato dal personale della scuola privata di San Giorgio per i ragazzi nel corso della stessa giornata.