Madre uccide figlia e la nasconde nel freezer, orrore a Napa (California)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2014 17:24 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2014 17:28
Madre uccide figlia e la nasconde nel freezer, orrore a Napa (California)

Il luogo del delitto

SAN FRANCISCO – Orrore in California, dove una donna ha prima violentato e poi ucciso insieme al fidanzato la figlioletta di soli tre anni. Quindi i due hanno nascosto il corpicino nel congelatore.

Sara Krueger, 23 anni, come scrive il NY Daily News, stata arrestata insieme al fidanzato Ryan Scott Warner, 26 anni, alla stazione ferroviaria Bay Area Rapid Transit a El Cerrito del Norte, situata a circa 50 chilometri dalla loro casa di Napa, in California. I due stavano tentando di scappare.

Su Facebook, la donna aveva appena scritto che la figlia era “speciale”, e l’aveva resa una “persona migliore”. La coppia è accusata di omicidio e rischia ora la pena di morte.