Maiale alla marijuana: gli dà da mangiare cannabis per far insaporire la carne

Pubblicato il 22 Maggio 2013 20:43 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2013 21:52

Maiale alla marijuana: gli dà da mangiare cannabis per far insaporire la carneWASHINGTON – Pancetta al gusto di marijuana. O comunque carne di maiale aromatizzata alla marijuana, ma in un modo impensabile e senza effetti collaterali. William von Schneidau, un macellaio di Wasshington, ha colto la palla al balzo dopo la legalizzazione della marijuana nel suo stato e ha avuto un’idea: dare da mangiare marijuana ai suoi maiali, in modo da far insaporire di più la loro carne.

Il macellaio ha nutrito i suoi maiali con l’intera pianta di marijuana, con tanto di gambo e semi. Ha dichiarato che le piante aggiungono fibre alla dieta dei maiali, che successivamente rendono la carne deliziosa.

Mangiare la carne di questi maiali non avrà alcun effetto su chi la consuma, a differenza però dei maiali stessi che come noi esseri umani assorbono il Thc, ovvero il maggior principio attivo della cannabis.