Maldive, cadavere nel resort delle vacanze di Beckham e Abramovich

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 dicembre 2013 17:47 | Ultimo aggiornamento: 30 dicembre 2013 17:47
Maldive, cadavere nel resort di Beckham e Abramovich

David Beckham e sua moglie Victoria

MALDIVE – Giallo alle Maldive nel resort di lusso dove alloggiano David Beckham e Roman Abramovich, il One and Only Reethy Reah Resort. Galleggiante a testa in giù, vicino al molo, c’era il cadavere di un uomo.

Il corpo apparterrebbe a un cittadino dello Sri Lanka, che non risulta essere né un cliente né un dipendente del resort.

Il calciatore David Beckham fino a pochi giorni fa alloggiava nell’albergo dove ha trascorso le vacanze di Natale assieme alla sua famiglia. Ancora registrato invece risulta Roman Abramovich, il magnate russo proprietario del Chelsea.

Di pura coincidenza si tratta. Sempre nello stesso albergo, 12.700 dollari a notte, domenica scorsa c’era stata un po’ di agitazione a causa dell’esplosione di uno stock di fuochi d’artifici preparati per Capodanno.

Episodi come questo, uniti ai disordini politici seguiti alle dimissioni dell’ex presidente Mohamed Nasheed, a febbraio 2012, rischiano di appannare l’immagine delle Maldive che, grazie a spiagge incontaminate e privacy, sono da sempre una delle mete preferite dalle star internazionali.