Malesia. Cade dal tosaerba: evirato giovane giardiniere

Pubblicato il 19 Ottobre 2011 16:33 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2011 16:33

MARANG (MALESIA) – Un aspirante giardiniere in Malesia si è accidentalmente amputato il pene finendo sotto un tosaerba. Il giovane di 26 anni ha preferito rimanere anonimo. Lo scorso sabato nel parco di Pulau Kerengga il giovane era in pausa e stava scherzando con i colleghi. Abbandonate le sue mansioni salì sul retro del tosaerba che era in movimento e cadde all’indietro. Il giardiniere ed il suo pene sono stati portati in ospedale, dove il pene è stato riattaccato.

Il conducente del veicolo non si è accorto che il giovane era salito dietro al tosaerba e caduto fino a quando non ha sentito il grido di dolore. Portato alla Marang Health clinic il ragazzo è poi stato trasferito all’ospedale di Sultanah Nur Zahirah, nel Kuala Terengganu. I medici hanno riattaccato il pene dell’uomo, ma non garantiscono che il riacquisto totale delle funzioni fisiologiche.