Mali, attentato terroristico contro l’Onu: almeno 8 caschi blu uccisi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2019 15:30 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2019 15:30
Mali, attentato terroristico jihadista contro l'Onu: almeno 8 caschi blu uccisi

Mali, attentato terroristico contro l’Onu: almeno 8 caschi blu uccisi (foto d’archivio Ansa)

AGUELHOC- Otto caschi blu dell’Onu sono stati uccisi e diversi sono rimasti feriti in un attentato terroristico sferrato da un gruppo jihadista legato ad Al Qaida in un compound dell’Onu a Aguelhoc, nel nord del Mali. “Il bilancio dell’attacco è di 8 morti e diversi feriti. I caschi blu sono riusciti a neutralizzare alcuni dei terroristi”, ha detto il portavoce della missione Onu nel Paese, Myriam Dessables.

Cittadini locali hanno confermato l’attacco affermando che i terroristi sono arrivati in zona a bordo di motociclette e auto. La missione di mantenimento della pace dell’Onu in quella zona è una di quelle che ha provocato più morti. Il Paese è minacciato da numerosi gruppi estremisti affiliati ad al-Qaida e all’Isis, e gli attacchi si sono spostati dal nord al centro del Paese africano.