Ostaggi in Mali, Frattini: “Nessuna novità”

Pubblicato il 11 Marzo 2010 10:28 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2010 10:28

Il ministro degli Esteri Franco Frattini

Non ci sono novità sulla vicenda della moglie di Sergio Cicala, che mercoledì  in un primo momento sembrava fosse stata liberata dopo tre mesi di prigionia in Mali.

Lo ha confermato il ministro degli Esteri, Franco Frattini, giungendo a Tor Vergata alla cerimonia inaugurale delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

E ha confermato il silenzio stampa mantenuto finora dalla Farnesina: novità? gli è stato chiesto. «Non ce ne sono e non se ne dicono».