Mali. Integralisti islamici distruggono l’entrata della moschea a Timbuctu

Pubblicato il 2 Luglio 2012 11:04 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2012 11:16

BAMAKO – Testimoni riferiscono che integralisti islamici hanno distrutto l’entrata della moschea Sidi Yeyia a Timbuctu, nel nord del Mali. Nei giorni scorsi gli attacchi degli integralisti di Ansar Dine avevano preso di mira gli antichi Mausolei dei santi musulmani e il 1° luglio il gruppo avevano minacciato di colpire le moschee.