Pakistan, allerta maltempo: 1300 i morti

Pubblicato il 1 agosto 2010 11:41 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2010 11:41

L’ondata di maltempo che si è abbattuta sul Pakistan non accenna a placarsi facendo crescere il numero delle vittime che secondo GEO Tv hanno raggiunto ora quota 1.300.

Le autorità della Khyber Pakhtunkhwa, la provincia più colpita con 800 vittime, e quelle del Punjab e del Baluchistan hanno adottato ogni possibile misura economica e materiale per soccorrere il milione di persone che, in varia misura, sono state danneggiate da piogge battenti, alluvioni e smottamenti del terreno. Secondo DawnNews Tv ci sono 27.000 persone che ancora attendono i soccorsi in diversi centri abitati isolati dal territorio circostante dagli allagamenti e dalla distruzione di ponti.

La comunità internazionale si è mobilitata e l’Unione europea (Ue) ha stanziato un aiuto di emergenza di 30 milioni di euro.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other